Osteopatia News - Flavio Marraffa Osteopatia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Antibiotici naturali, l´estratto di semi di pompelmo

Pubblicato da in Salute ·

da Cecilia Dagostino http://www.stampalibera.com

Scoperto per caso nel 1964 dal dr Jakob Harich, un medico degli USA, che notó come i semi e le bucce dei pompelmi che metteva nel compostatore abbisognavano di molto piú tempo per decomporsi.

Era evidente che i  semi e bucce di pompelmo resistevano molto bene all’attacco dei batteri che normalmente aggrediscono gli scarti alimentari. Inizió cosí una ricerca che lo portó a scoprire uno dei piú potenti e non tossici antibiotici.
Lo spettro d´azione che copre l´Estratto di Semi di Pompelmo è enorme, oltre 100 tipi di funghi e piú di 800 batteri diversi. È l´unico prodotto in commercio che ha tutte queste caratteristiche:

battericida, funghicida, antivirale, antiparassitario, disinfettante, antiossidante


Si possono trovare e comprare  diverse forme di ESP: in polvere, compresse, glicerinato (liquido) e sotto forma di  pomata.
Tra le piú comuni indicazioni troviamo:

▪ Infezioni batteriche da samonella, e.coli, vibrio cholerae, staphilococchi, streptococchi, lysteria, shigella dysenteriae, clamydia;

▪ Affezioni intestinali da protozoi (entamoeba hystolytica, giardia lambia)

▪ Infezioni croniche vaginali,  da candida e non;

▪ Malattie da raffreddamento, influenza;

▪ Disturbi del tratto gastro intestinale (colite ulcerosa, soprattutto se associata alla presenza di patogeni quali shigella, giardia lamblia, amebe)¨ “diarrea” del viaggiatore, come preventivo e curativo;

▪ Squilibri della flora intestinale (in associazione con lactobacillus acidophylus, lactobacilus rhamnosus, bifidobacterium);

▪ Potenziamento delle difese immunitarie (in associazione con estratti di echinacea, uncaria,tabebuia, astragalo

▪ Cistite, ulcera gastrica, affezioni alla prostata, emorroidi, vermi intestinali, micosi, psoriasi, forfora, dermatite seborroica, prurito del cuoio capelluto, licheni, fuoco di S. Antonio, eczema, verruche

▪ Per disinfettare spazzolini da denti, attrezzi da cucina e altro, insomma, un multitalento.

Articolo completo su: http://www.stampalibera.com/?p=46798


Bookmark and Share

OSTEOPATIA MARRAFFAon Google+
Torna ai contenuti | Torna al menu